2013 RUGBY ROVIGO ESORDIO STAGIONALE

PASSERELLA DELLA VEA FEMI CZ EDIZIONE 2013/14

Il Battaglini ospita l’amichevole tra Rovigo e Viadana

Il Rovigo di Frati e De Rossi si presenta sabato ai tifosi rosso blu ospitando il Viadana per una succulenta anteprima del campionato. Dopo la prima uscita con il Treviso, i rosso blu avranno modo di saggiare le proprie forze contro una formazione che milita nell’ Eccellenza e che con molte probabilità sarà una delle protagoniste per la lotta al vertice.  Per l’occasione lo staff tecnico avrà a disposizione l’intera rosa. Ieri si è aggregato al gruppo Bortolussi, di ritorno dagli impegni con il Seven, mentre oggi è arrivato Rodriguez. ” Disponibile-spiega Frati- sarà anche  Zanini e domani mattina dovrebbe riprendere regolarmente pure Ruffolo. Sarà quindi l’occasione per dare modo a tutti di giocare, anche operando qualche cambio rispetto al XV schierato al Monigo”.
Il lavoro svolto in settima sembra esssere ripartito da quanto visto appunto al Monigo. Soddisfacente la condizione fisico atletica, mentre rimangono da oliar e verificare i meccanismi della difesa, apparsa ancora fuori fase:” Sono emerse alcune difficoltà-continua il tecnico- in particolare nelle ripartenze avversarie da rolling maul. Stiamo lavorando con un sistema difensivo che lo scorso anno a Prato ci ha proposto come la miglior difesa del campionato. A Treviso, in fin dei conti, questo sbandamento si è verificato solo in un paio di occasioni; niente di preoccupante quando si sta impostando un lavoro tutto nuovo”.
Mai dimenticando che di fronte c’era un XV che pratica un rugby di livello decisamente superiore:” Effettivamente. Sabato avremmo di fronte il Viadana, squadra di categoria, che gioca molto con le ripartenze dalle rolling mau. Sarà quindi un momento importante per affinare la difesa in queste fasi, mettendo a frutto anche il lavoro svolto in queste settimane nelle fasi d’attacco”.
Domani mattina, con inizio alle 9,30, lavoro per reparti e poi la rifinitura. Si giocherà alle ore 17.00 con i cancelli che si apriranno alle 16.15. L’ingresso sarà gratuito.
( Nella Foto il tecnico Filippo Frati )

Umberto Nalio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *