FUMATA NERA ANCHE PER IL MEDIANO DI MISCHIA GALLESE

CDF_210513_Joshua_DaviesForse in casa Zhermack Rugby l’entusiasmo per l’arrivo del nuovo mediano di mischia e scoppiato con un attimo d’anticipo. Infatti la lunga ricerca di chi vestirà la maglia numero nove del sodalizio bianco celeste non sembra terminare mai. Anche alcuni quotidiani hanno riportato a caratteri cubitali la notizia dell’ingaggio di Joshua Davies, ventenne mediano di mischia gallese tesserato con il Neweport, dove in questa stagione però non ha ancora collezionato presenze. Il giocatore aveva già raggiunto l’accordo con la dirigenza badiese che purtroppo non ha avuto neppure il tempo di gioire per la conclusione della lunga trattativa che ha visto sfilare inutilmente ben altri quattro nomi eccellenti. E’ arrivata subito la doccia, in questo caso gallese, a raffreddare gli entusiasmi. Il Neweport non ha dato il consenso per l’espatrio del giovane numero 9, costringendo il Badia ad una nuova affannosa ricerca che scartata, ma non si capisce perché, la pista argentina, sembra ora spostarsi  in direzione Sud Africa.

La disgrazia che ha colpito la famiglia Pedrazzi fa passare per ora in secondo piano la vicenda numero 9. In ogni caso il turno di riposo che dovrà osservare domenica prossima il Badia servirà alla dirigenza per una ricerca più approfondita sul mercato.

Classifica:
Gran Sasso punti 10;  Cus Torino e Capoterra punti 6; Valsugana, Cus Genova, Vicenza e Sesto Prato punti 5; Benevento punti 4; Amatori Badia punti 2; Cus Perugia e Alghero punti 0.

(Nella foto Joshua  Davies)

Umberto Nalio