FTGI Rugby Polesine in Elite under 18 2019 2020

FTGI Rugby Polesine in Elite under 18 2019 2020

FTGI Rugby Polesine in Elite under 18 2019 2020

La stagione 2018-2019 ha suggellato il successo della FTGI Rugby Polesine, la franchigia under 18 nata dalla collaborazione fra Badia e Frassinelle


Articolo e foto di Paolo Aguzzoni.


Il successo della FTGI Rugby Polesine under 18 è di fatto in continuità con l’annata 2017-2018 quando il gruppo di under 16, classe 2002, conquistò grandi successi vincendo tutte la partite alla guida di Luca Bonini l’ex tallonatore della prima squadra del Badia.

Nella stagione appena conclusa la FTGI Rugby Polesine è stata guidata da Luca Bonini e Younes Anouer, nella prossima stagione è stato confermato l’arrivo di Ettore Boarato che curerà i trequarti. Un terzetto molto prestigioso.

L’obiettivo della stagione 2018-2019 ha portato l’under 18 FGTI Rugby Polesine a conquistare per il 20192020 il massimo del rugby giovanile: l’entrata nell’Elite vuol dire il campionato di maggior livello nazionale.

La FTGI Rugby Polesine aveva iniziato la stagione 2018-2019 nel Girone 2 Meritocratico vincendo tutte le partite conquistando 85 punti in 18 incontri fallendo la conquista del bonus solo in 5 occasioni; al secondo posto si è classificato il Mirano 1957 a quota 75 e terzi i Rangers Vicenza con 58 punti. Queste tre formazioni hanno conquistato il diritto di disputare le semifinali assieme al Montebelluna 1977 che aveva vinto il barrage fra le vincitrici dei gironi territoriali.

Il 12 maggio 2019 nella semifinale di andata, la FTGI Rugby Polesine ha affrontato in trasferta il Montebelluna 1977 perdendo 15-18 (mete 2-2); nell’altra semifinale di andata i Rangers Vicenza avevano ospitato e battuto il Mirano 1957 27-8 (mete 5-1). Le semifinali di ritorno sono state giocate a campi invertiti il 19 maggio la FTGI Rugby Polesine ha superato il Montebelluna 1977 26-10 (mete 5-1) conquistando così la finale assieme ai Rangers Vicenza che, pur perdendo a Mirano 8-15 (mete 1-3), hanno chiuso sul 6-4 la classifica finale, stesso punteggio degli altopolesani.

La finale è stata giocata il 2 giugno 2019 sul campo neutro di San Donà di Piave dove la FTGI Rugby Polesine ha superato 26-18 i Rangers Vicenza (mete 4-3) fissando il confronto sul 5-0: la vittoria ha portato la franchigia altopolesana nell’Elite 2019-2020. A San Donà di Piave fu il trequarti della Femi CZ Rovigo Delta Joe Van Niekerk a consegnare la maglie.

E’ stata una bellissima soddisfazione – dice Luca Bonini – perché abbiamo centrato l’obiettivo di vincere il girone meritocratico e puntare tutto sulla promozione in Elite.

E’ stata un’annata difficile perché abbiamo avuto tanti infortuni faticando non poco per essere sempre al completo nelle partite determinanti quando abbiamo tirato fuori grinta, voglia, determinazione che sono state le caratteristiche principali del gruppo.

Con l’aiuto di Anouer il gruppo è cresciuto strada facendo sia mentalmente che tecnicamente e l’aver visto cinque nostri giocatori debuttare in prima squadra è stata una gran cosa.

Arrivare in Elite è un buon traguardo ma ci sarà da lavorare moltissimo. Ringrazio l’allenatore della prima squadra Alessandro Lodi e tutto lo staff per il supporto che ci ha dato durante l’intera stagione: il preparatore atletico Athos Ferron e i genitori accompagnatori Giampietro Bello, Michele Ghelli e Giovanni Degan; ci ha aiutati molto anche la terza linea del Badia Freddy Ngoza soprattutto nel periodo in cui è stato fermo per infortunio”.


FTGI Rugby Polesine in Elite under 18 2019 2020


Hanno debuttato in prima squadra del Badia in serie A nella stagione 2018-2019:

  • Riccardo Ghelli (E/Ala) classe 2001,
  • Matthew Crivellaro (2001) mediano di mischia e d’apertura,
  • Giulio Stevanin (2000 – 3L e tallonatore)
    fratello di Emma campionessa d’Italia under 18 2018-2019;
  • Mario Dalla Libera (2000 – 2L),
  • Nicolò Garbo (2000 – Pilone) convocato per la partita di ritorno con il Brescia.

La rosa 2018-2019 è stata formata da:

Michael Baccaro, Matteo Bergamini, Tommaso Bettarello, Nicolò Bisan, Pietro Borin, Luca Callegari, Stefano Cenci, Antonio Cestaro, Nicolò Cervato, Matthew Crivellaro, Mario Dalla Libera, Andrea Degan, Marco Degan, Giovanni Dolcetto, Tommaso Equisetto, Feddoul Kamal, Riccardo Ghelli, Nicolò Garbo, Tommaso Milani, Luca Maldi, Damiano Pirolo, Enrico Sartori, Cristopher Savella, Matteo Scolaro, Giulio Stevanin, Alessandro Taddia, Samuel Tringali e Luca Visentin.

“In questi giorni – conclude Luca Bonini – Riccardo Ghelli si sta allenando con la Femi CZ Rovigo Delta; alla ripresa degli allenamenti oltre ai cinque giocatori che hanno debuttato in prima squadra, faranno la preparazione pre-stagione altri tre ragazzi dell’under 18: il centro Michael Baccaro, l’ala-estremo Enrico Sartori e la seconda-terza linea Matteo Scolaro”.

Il successo dell’under 18 della stagione 2018-2019 ci riporta al compianto Gianfranco Siligardi che al termine della stagione 1993-94, quando la prima squadra del Badia vinse il campionato di C1 e salì per la prima volta in B, portò la giovanile badiese under 19 nel Gruppo 1, cioè quella che oggi chiamiamo Elite.

Fu una grande doppia soddisfazione per il rugby biancazzurro che lasciò il campo del “Caenazzo” per passare al “Verzaro” di via Roma.

Gianfranco Siligardi è mancato l’11 febbraio 2019 e allora la Femi CZ Rovigo Delta emise questo comunicato:

“La Rugby Rovigo Delta esprime le più sentite condoglianze alla famiglia Siligardi per la scomparsa di Franco.

Oltre ad aver giocato con la maglia rossoblù nelle giovanili e con la seconda squadra, aveva allenato per tanti anni i giovani Bersaglieri e, durante il Campionato 1997/98, aveva preso il posto di Dotto alla guida della prima squadra della Rugby Rovigo”.


FTGI Rugby Polesine in Elite under 18 2019 2020


Alessandro Lodi confermato 2020

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM