Commento Rugby Badia Vicenza 2018 2019

Il Commento Rugby Badia Vicenza 2018 2019

Dopo la vittoria (22-18) sui Rangers Vicenza.
Alessandro Lodi: “Abbiamo saputo soffrire, non siamo stati belli, ma l’importante era vincere”

Il Commento Rugby Badia Vicenza 2018 2019


di Paolo Aguzzoni.
Foto di Maurizio Boscolo.


Domenica 17 febbraio il Borsari Emporio Badia ha ospitato e battuto 22-18 i Rangers Vicenza penultimi in classifica; un successo senza bonus che comunque ha portato i biancazzurri al quarto posto nel Girone 2 della serie A.

Adesso il campionato si ferma per una giornata: riprenderà il 3 marzo per la quarta di ritorno con il XV di Lodi impegnato nella trasferta di Paese.

Ci commenti la partita col Vicenza.

“Siamo stati parecchio imprecisi, abbiamo perso molti palloni per colpa nostra e anche per un po’ di frenesia ed eccesso di individualismo. Sono stati commessi tanti errori, non siamo stati belli, ma abbiamo saputo soffrire, comunque l’importante era vincere”.

Hanno pesato le tante assenze?

“Avevamo assenze pesanti e anche chi rientrava da infortuni vari non ha potuto allenarsi adeguatamente; ha pesato anche il fatto che eravamo fermi da tre settimane. In queste condizioni non era facile essere al massimo a livello mentale, per questo ci è mancata una certa lucidità. Comunque siamo riusciti, oltre alle 3 segnate, a costruire altre 5, 6 occasioni da meta e questo va bene; ora siamo al quarto posto. Ci aspettano due trasferte consecutive: il 3 marzo a Paese quando rientrerà Jacopo Badocchi, e, dopo un’altra sosta, il 24 marzo a Udine”.


Il Commento Rugby Badia Vicenza 2018 2019


A proposito di infortunati come va Mattia Andreotti?

“In allenamento col Rovigo ha avuto la sfortuna di subire la frattura del perone sinistro, non c’è stato bisogno di intervento ma solo del gesso, per lui, purtroppo, stagione finita”.

Comunque arrivano soddisfazioni da ragazzi dell’under 18 già promossi in prima squadra: Riccardo Ghelli e Matthew Crivellaro!

“Molto bene. Riccardo Ghelli (entrato nel finale del primo tempo, ndr) dopo aver segnato la sua prima meta a Colorno, si è ripetuto col Vicenza. Veniva dalla rottura del crociato, è stato bravo e riprendere in poco tempo allenandosi tantissimo. Nella ripresa c’è stato spazio anche per Matthew Crivellaro”.


Il Commento Rugby Badia Vicenza 2018 2019


Il Postpartita Rugby Badia Vicenza 2018 2019

Il Prepartita Rugby Badia Vicenza 2018 2019

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM