Rugby Rovigo Fiamme Oro Amichevole 2018Rugby Rovigo Fiamme Oro Amichevole 2018

Rugby Rovigo Fiamme Oro Amichevole 2018


Rugby Rovigo Fiamme Oro Amichevole 2018


Rovigo Finisce cinque mete pari il secondo test pre stagione delle Fiamme che, solo per una trasformazione mancata nel finale di match, non riescono ad impattare il punteggio con la Rugby Rovigo delta, uscita vincitrice dal “Battaglini” per 33 a 31.

È stato un match vero quello tra i Cremisi e i Bersaglieri: le due formazioni, pur trattandosi di un’amichevole, non si sono di certo risparmiate dando vita ad una partita piacevole e ricca di ottimi spunti.

Il XV della Polizia di Stato è apparso un po’ in difficoltà e ha subito il gioco dei padroni di casa fino al 40’, per poi uscire fuori prepotentemente nella ripresa, mettendo a segno mete di ottima fattura e mostrando un gioco che inizia a prendere forma, così come l’amalgama del gruppo, con i nuovi giocatori che già hanno assimilato gran parte dei dettami dello staff tecnico.


VERSANTE FIAMME ORO

«Sicuramente – ha dichiarato coach Gianluca Guidi – abbiamo avuto delle risposte da questa partita, anche se da prendere con le molle, perché sappiamo bene che il “rugby di agosto” è abbastanza lontano dall’intensità di un campionato lungo come quello che stiamo andando ad iniziare.

Le partite con I Medicei e con il Rovigo ci hanno dato indicazioni importanti, grazie anche all’opportunità di poter far girare gran parte della rosa a disposizione. Oggi, in alcune occasioni, siamo stati un po’ troppo febbrili e la fretta di concludere ci ha giocato qualche brutto scherzo, ed è anche su questo aspetto che continueremo a lavorare nelle settimane che ci separano dall’inizio del campionato, proprio per non farci trovare impreparati».

Prossimo impegno per le Fiamme, venerdì 31 agosto sul sintetico della caserma “Stefano Gelsomini” contro la Lazio, per l’ultima amichevole in programma.


VERSANTE RUGBY ROVIGO

Al termine della sfida l’allenatore dei Bersaglieri Umberto Casellato si dice soddisfatto:

“Al di là della vittoria, che mi rende felice, sono molto contento dello spirito con cui i ragazzi hanno lottato dall’inizio alla fine.

Ho detto loro, soprattutto ai nuovi e ai più giovani, che vestire la maglia rossoblù vuol dire dare sempre il 110% e oggi lo hanno fatto.

Ho visto degli ottimi spunti ed un buon gioco al largo, soprattutto nel primo tempo poiché nel secondo le condizioni meteo non hanno reso facile il gioco: dobbiamo continuare a lavorare per migliorarci perché voglio questo atteggiamento combattivo per tutta la Stagione.

Un ringraziamento ai tifosi, anche oggi numerosi e sempre pronti ad incitarci nei momenti del bisogno, spero di vederne sempre di più in futuro”.

Felice anche Filippo Cadorini, autore di una doppietta e un’ottima prova:

“Sono molto contento per il risultato, nel nostro gruppo ci sono molti nuovi giocatori ma siamo già molto uniti e stiamo rodando gli ingranaggi.

Oggi abbiamo fatto buone cose, dobbiamo migliorare qualche aspetto ma questa vittoria è un bel punto di partenza, le Fiamme Oro sono un avversario duro.

Ringrazio i miei compagni e lo staff per il gran lavoro che stiamo facendo insieme”.


Il tabellino

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – venerdì 24 agosto 2018

Amichevole pre-Campionato

FEMI-CZ ROVIGO v FIAMME ORO RUGBY 33-31 (14-7)

Marcatori: p.t. 5’ m. Cadorini tr. Mantelli (7-0), 26’ m. Vian tr. Mantelli (14-0), 36’ m. Zago tr. Ambrosini (14-7); s.t.44’ m. Vecchini tr. Mantelli (21-7), 47’ m. tecnica (21-14), 52’ m. Moriconi non tr. (21-19), 62’ m. Cadorini non tr. (26-19), 66’ m. Vian tr. Borin (33-19), 70’ m. Gasparini tr. Buscema (33-26), 82’ m. Seno non tr. (33-31)

FEMI-CZ Rovigo: Barion; Angelini, Modena, Van Niekerk, Odiete; Mantelli, Piva; Ferro (cap.), Lubian, Vian; Nibert, Cicchinelli; D’Amico, Cadorini, Brugnara. Sono entrati: Pavesi, Rossi, Vecchini, Parolo, Venco, Mantovani, Chillon, Loro, Borin, Visentin, Lugato, Tellarini, Roncon, Bordin.
all. Casellato

Fiamme Oro Rugby: Biondelli; D’Onofrio G., Quartaroli, Gabbianelli, Bacchetti; Ambrosini, Parisotto; De Marchi, Cristiano (cap.), Favaro; McCarthy, D’Onofrio U.; Iacob, Kudin, Zago. Sono entrati: Iovenitti, Moriconi, Vannozzi, Bergamin, Masato, Buscema, Fragnito, Nocera, Caffini, Asoli, Seno, Daniele, Valsecchi, Gasparini, Marinaro.
allGuidi

arb.Sgardiolo (Rovigo)

Calciatori: Mantelli 3/4 (FEMI-CZ Rovigo), Borin 1/1 (FEMI-CZ Rovigo), Ambrosini 1/2 (Fiamme Oro Rugby), Buscema 1/2 (Fiamme Oro Rugby)

Note: serata calda, circa 30°, campo in buone condizioni. Nella ripresa campo pesante a causa di un acquazzone.

Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Umberto Nalio, stimato giornalista ed ex dirigente rossoblù scomparso improvvisamente ad inizio settimana.

Spettatori circa 1000.

24 agosto 2018

Silvia Stievano – Addetto Stampa Rugby Rovigo Delta
Cristiano Morabito – Media manager Fiamme Oro Rugby


Rugby Rovigo Fiamme Oro Amichevole 2018


 Alex Olivieri saluta Umberto Nalio


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM