rugby colorno badia indicazioni

RUGBY COLORNO BADIA INDICAZIONI POSITIVE di Paolo Aguzzoni

RUGBY COLORNO BADIA, UN’AMICHEVOLE CHE DA INDICAZIONI DA SEGUIRE


L’allenatore del Borsari Emporio Badia Alessandro Lodi dopo l’amichevole di questo pomeriggio (domenica 8 gennaio) in trasferta contro l’Hbs Colorno commenta:

Più che il risultato, che è stato nettamente a favore del Colorno, ci interessava verificare altri aspetti dopo la lunga sosta di fine anno e da questo punto di vista posso dirmi soddisfatto. Anche il Valsugana Padova in amichevole a Colorno è stata battuta con molto distacco e questo da il valore del Colorno che di fatto è una squadra di professionisti.

Ci indichi queste risultanze positive?

Innanzitutto ci premeva verificare se potevamo contare sul ritmo e qui siamo andati bene perché è stato alto per tutta la partita e abbiamo retto bene. La difesa è stata buona anche in situazioni vicine alla linea di meta riuscendo a difenderci bene anche da drive. Ci serviva una prova del genere tenuto che con i campi ghiacciati non riusciamo ad allenarci come vorremmo: oggi è stato possibile fare bene perché si è giocato sul campo sintetico.

Risultanze negative?

Abbiamo preso mete soprattutto per errori individuali e nell’uno contro uno nei placcaggi anche se qualche miglioramento c’è stato. Comunque aver ritrovato il clima partita contro una squadra nettamente di qualità superiore mi sembra il dato più positivo.

Avete pagato dazio con qualche infortunio?

Qualcosa c’è stato sul fronte infortuni ma niente di particolare, almeno speriamo.


La settimana prossima sarà di normali allenamenti in vista dell’ultima partita della prima fase con i Rangers Vicenza che verranno allo stadio badiese di via Martiri di Villamarzana domenica 15 gennaio.


ALESSANDRO LODI NELLA FOTO DI FRANCESCA VEDOVATO


Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on TumblrEmail this to someone