Rugby Badia Mirano preseason 2017

Rugby Badia Mirano preseason 2017

Ultima amichevole “estiva”
Rugby Badia Mirano preseason 2017.


Comunicato stampa del Rugby Badia.
Foto di Emily Brusemini.


Si è svolta domenica 24 settembre alle ore 15.30 presso gli impianti sportivi di Badia Polesine la seconda ed ultima amichevole pre-campionato del Borsari Rugby Badia.

La partita vede come squadre protagoniste il Borsari Rugby Badia ed il Rugby Mirano, entrambe partecipanti al campionato di Serie B  2017-2018.

CRONACA:

Il match comincia con due importanti percussioni di Arduin e Brogiato che però non concretizzano.

  • Al 7’ si apre la partita con una meta del Badia segnata da Zulato in bandierina dopo una serie di passaggi dei tre quarti, Fratini non trasforma. (5-0)
  • Al 15’ i padroni di casa continuano ad attaccare con velocità nella metà campo avversaria ma a causa di un errore di handling non segnano la meta.
  • Al 17’ i biancocelesti sfruttano una superiorità numerica all’altezza dei dieci metri avversari e grazie ad una azione individuale di Zulato riescono a portare a casa la marcatura, Fratini questa volta centra i pali ed il punteggio si porta sul 12-0.

Il secondo tempo comincia con un’azione di Brogiato che corre quasi metà campo indisturbato, la palla finisce in mano a Fabio Michelotto che va a segnare la terza meta per i padroni di casa in mezzo ai pali, Fratini trasforma. (19-0)

  • Al 9’ del secondo tempo, il Badia segna ancora in mezzo ai pali con Arduin e Fratini non sbaglia. (26-0)
  • Un minuto dopo l’attacco del Badia si riconferma efficace, un’azione di squadra si conclude con la marcatura del neoentrato Baccini in mezzo ai pali che vengono centrati dalla trasformazione di Fratini. (33-0)
  • Al 17’ buona azione individuale di Rossetto che trova un varco nella linea di difesa avversaria ma sbagliando il passaggio conclusivo l’azione riparte con una mischia.
  • Al 23’ una ripartenza da mischia del Badia dentro i 22 avversari si conclude con una marcatura di Aggio dopo una serie di percussioni sulla linea di meta, Boscolo non trasforma. (38-0)
  • Al secondo tentativo Romani corre per 50 metri, saltando un avversario, riuscendo a segnare la meta sulla bandierina, Boscolo tenta la trasformazione con il drop ma non centra i pali (43-0).

La partita termina 43 a 0 a favore del Borsari Rugby Badia.


Queste le parole del coach della mischia Alessandro Tellarini:

‘’Abbiamo faticato un po’ nel primo tempo, nonostante fossimo superiori, ci sono stati tanti errori e di conseguenza tante mischie, giocate con il no-contest, nel secondo tempo invece ci siamo sbloccati, ho visto buone individualità da parecchi giocatori, il Paese è sicuramente un’altra squadra e durante la settimana dovremmo lavorare molto, nel finale è stata una buona prova nonostante nel primo tempo siano stati giocati pochi minuti effettivi’’.

Il prossimo appuntamento del Borsari Rugby Badia sarà domenica 1 ottobre in casa del Rugby Paese per la prima giornata del campionato di Serie B.


Rugby Badia Mirano preseason 2017