Progetto scuole Frassinelle 2017

Progetto scuole Frassinelle 2017

Il Frassi a caccia di Rugby men,
il progetto educativo dei Gialloblu.


di Paola Ballani

Traveler Designer su Facebook
Traveler Designer il Blog
Traveler Designer su Instagram


Progetto scuole Frassinelle 2017

 

Da Giovedì 2 Novembre, avrà inizio il progetto Rugby Frassinelle nelle scuole”, che porta nelle scuole il Rugby.

Già da un paio d’anni la società rugbistica s’impegna a far conoscere questo sport ai giovanissimi, ma, se nelle precedenti edizioni si erano relazionati solo con le scuole elementari, da quest’anno il progetto prevede anche la collaborazione con gli asili.

 

Il progetto sarà portato avanti da due ragazzi della prima squadra del Frassinelle, ovvero Cristiano Giolo Instagram e Gabriel Pescantin Instagram, entrambi preparati non solo a livello pratico, in quanto giocatori, ma anche a livello di studi:

 

 

  • Giolo Facebook, è laureato alla magistrale di Scienze Tecniche dell’Attività Sportiva,

  • Pescantin Facebook, laureando in Scienze Motorie.

 

 

In loro ausilio anche un paio di mamme che fanno parte della famiglia del Rugby Frassinelle. La prima scuola materna che avrà il piacere di ospitare l’attività è quella di Pontecchio Polesine, per poi passare alle scuole di Polesella ed Arquà Polesine.

 

L’avvicinamento al rugby di bambini di età compresa tra i 4 e i 6 anni è veramente importante, sia per la formazione fisica del bambino, che si appassiona ad uno sport mantenendo un allenamento costante, sia per l’aspetto psicofisico che permette loro di scaricare l’adrenalina.

 


Le parole del responsabile del progetto Mattia De Gaspari.

“Essendo così piccoli, i bambini non sono prevenuti nei confronti di nessuno sport, perché desiderosi di provare qualsiasi cosa.

Imparano quindi l’attitudine a cadere o al contatto, sostituendo lo scontro fisico con un abbraccio.

Perdono la paura di farsi male ed è fondamentale perché scaricano l’adrenalina in campo, per poi essere più pacati durante il resto della giornata.”


 

L’approccio al rugby per i bambini di queste età è particolarmente leggero, sia perché vengono utilizzati palloni di dimensioni e peso inferiori al normale, solitamente in spugna, sia nell’impostazione della lezione che si basa su giochi di diversa natura che riprendono dalle regole generali dello sport, ma rendono la comprensione molto più basilare. Si tratta di lezioni di circa un’ora per classe a settimana, per la durata di un mese.

 

 

Naturalmente, nel caso in cui i bambini desiderassero continuare l’attività anche nel tempo libero, la società sportiva Rugby Frassinelle prepara e allena anche i giovanissimi con le squadre Under 6, Under 8 e Under 10, che si allenano due volte a settimana, presso il campo sportivo della società.

 

 

Un’ora in cui i ragazzini prendono conoscenza della palla in maniera giocosa.

 

 

Lo scopo è quindi quello di far conoscere uno sport, ma anche di avvicinare i bambini e i genitori ad una società sportiva che crea da anni un ambiente familiare permettendo ai giovani di crescere in questo contesto.


 

Progetto scuole Frassinelle 2017


I Risultati Rugby Polesine 28 29 ottobre 2017 di Alex Oliveri