Postpartita Rugby Badia Noceto 2018 2019

Il Postpartita Rugby Badia Noceto 2018 2019

Badia – Noceto 20-25
La capolista passa con fatica a Badia.

Il XV di Lodi a testa alta fermato dall’arbitro.
Il Postpartita Rugby Badia Noceto 2018 2019.


di Paolo Aguzzoni.


IL TABELLINO

Marcatori: 4’ m Lecioli – tf Fratini (7-0); 10’ cp Ferrarini (7-3); 14’ cp Ferrarini (7-6); 23’ m Fabio Michelotto (12-6); 36’ m Badoocchi (17-6); 40’ m Pagliarini – tf Ferrarini (17-13). St: 13’ cp Fratini (20-13); 20’ m Lanzano (20-18); 33’ m Boccalini – tf Ferrarini (20-25).

Borsari Emporio Badia: Andreotti, Badocchi, Elia Zampolli, Arduin, Zulato, Fratini, Boscolo, Fabio Michelotto (cap.), Nicolò Chimera, Cecchetti, Mantovani, Ngoza, Barbujani, Leccioli, Colombo.

Nel corso della partita sono entrati: Saccà, Ruzza, Merlo, Aggio, Fornasaro, Tinazzo, Pavarin e Rossetto.
All. Alessandro Lodi.

Noceto: Pagliarini, Passera, Greco, Carritiello, Gabelli, Ferrarini, Albertini, Boccalini, Pagliari, Serafini, Mazzoni, Boggiani, Galliano, Ferro, Alberti.

Nel corso della partita sono entrati: Lanzano, Bonfiglio, Marco Frati, Garulli.
All. Gian Marco Pulli e Marco Frati

Arbitro: Carlo Partore (GE) – GdL: Massimo Brescacin (TV) e Toni Merendino (Udine).

Cartellini gialli: 14’ Ngoza (B). St: 7’ Colombo (B) e Alberti (N); 32’ Badocchi.
Man of the match: Alberto Ferrarini (N)


Postpartita Rugby Badia Noceto 2018 2019


LA PARTITA

Il XV di Lodi ha mantenuto le promesse della vigilia giocando una partita importante di grande intensità e aggressività sin dal fischio d’avvio di Pastore chiamato a sostituire l’annunciato Marius Mitrea.

Dando per scontato che un arbitro internazionale avrebbe fatto bene, nel cambio di direttore di gara a rimetterci è stata la squadra di casa penalizzata soprattutto nella gestione delle mischie da Pastore poco convincente e non equilibrato in tante decisioni, apparse per lunghi tratti a senso unico a favore degli ospiti.

La partenza del Badia è stata subito efficace: al 4’ su calcio a seguire di Boscolo, sulla linea dei 5 metri due nocetani si ostacolano a vicenda e Leccioli è lesto a prendersi l’ovale e a segnare. Noceto reagisce soprattutto con la forza degli avanti bravi nella conquista e nel gestire gli avanzamenti e per due volte trovano due piazzati da ottima posizione che Ferrarini mette nell’H.

Il Badia comunque muove bene la palla al largo e sfrutta bene le fasi di conquista degli avanti: al 23’ dopo una serie di percussioni Boscolo prende palla dentro i 22, finta un passaggio e invece si infila in verticale, brucia tutti e porge l’ovale a Fabio Michelotto che segna col Badia in 14.

Al 36’ l’azione biancazzurra parte da sinistra, si sviluppa sul lato opposto da Boscolo a Elia Zampolli a Badocchi che vola a depositare l’ovale vicino alla bandierina.

Il tempo si chiude che con la fortuna che stavolta premia Noceto: sul calcio a seguire, che arriva in area di meta, il rimbalzo favorisce Pagliarini che riduce le distanze.
Si va al riposo col Badia avanti 17-13.

La ripresa si apre col Badia ancora efficace: al 12’ Zulato viene fermato a pochi centimetri dalla meta; i padroni di casa restano comunque in attacco e al 13’ Fratini dalla piazzola firma il 20-13.

Al 20’ seconda meta del Noceto nata da un efficace movimento degli avanti, ma Ferrarini non trasforma e Badia resta davanti 20-18.

Il sorpasso del Noceto arriva al 33’: la difesa badiese esce bene e libera al piede vicino alla metà campo, purtroppo Badocchi placca l’avversario già a terra con l’ovale in mano, si prende il giallo (esagerato) e la punizione contro.

Noceto va alla rimessa e segna col pacchetto di mischia sorpassando il Badia per la prima volta in tutta la partita e vince oltre i propri meriti.


Postpartita Rugby Badia Noceto 2018 2019


Il Prepartita Rugby Badia Noceto 2018 2019

SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM