Infermeria Rugby Rovigo Giornata 3 Top12 2018 2019

Infermeria Rugby Rovigo Giornata 3 Top12 2018 2019

Infermeria Rugby Rovigo Giornata 3 Top12 2018 2019


AGGIORNAMENTO STATISTICHE ED INFERMERIA DOPO LA TERZA GIORNATA DI TOP12


Di:

Foto della Rugby Rovigo


DATI DI GIOCO

Tra le mura di casa del “Battaglini” sabato scorso la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta ha vinto contro il Mogliano Rugby 1969 nella terza giornata di Top12.


Con tre mete, di cui due trasformate, i rossoblù hanno superato i trevigiani, autori invece di due mete, una trasformazione e un calcio piazzato nei:

  • 29,26 minuti effettivi di gioco,
  • 15,21 nel primo tempo
  • 14,05 nel secondo.

I CALCI

Buona quindi la percentuale dei Bersaglieri riguardante i calci andati a buon fine, il 67% a fronte del 40% degli avversari.

Meno positiva, invece, la prova dei rossoblù nelle fasi statiche.

I Bersaglieri hanno infatti vinto 7 touche, 10 in meno rispetto a quelle vinte dal Mogliano, perdendone 2 a fronte dell’unica non andata a buon fine dalla parte biancoblu.

Anche il pack del Mogliano ha avuto la meglio con 11 mischie vinte, di cui 6 con calcio a favore fischiato dall’arbitro.

I rodigini ne hanno messe a segno 6.


PENALITA’

Sono state 16 in tutto le penalità fischiate contro i Bersaglieri, di cui 6 in mischia chiusa, a fronte delle 7 penalità commesse dal Mogliano.


I PLACAGGI

Positiva però la prova difensiva dei rodigini che hanno effettuato ben 82 placcaggi: anche in questa partita il miglior placcature rossoblù è stato:

  • Lubian con 12 placcaggi,
  • Canali con 11
  • Van Niekerk con 9.

BALL CARRIER

È invece Ferro al primo posto della Top3 degli attacchi positivi dei portatori di palla, avendone messi a segno 7,

seguito da Canali e Van Niekerk con 4

da Halvorsen e Mantelli con 3.

I migliori rossoblù per la pulizia sui punti d’incontro sono nuovamente Lubian, che ne ha effettuate 7, Ferro 6, Halvorsen 5.


Infermeria Rugby Rovigo Giornata 3 Top12 2018 2019


INFORTUNI, INFORTUNATI E RIENTRANTI

Per quanto riguarda l’infermeria, oltre ai giocatori ancora in via di recupero:

  • Antl,
  • Angelini,
  • Dominguez
  • Pomaro

non sono disponibili:

  • Modena, in attesa di accertamenti approfonditi al ginocchio,
  • Cioffi la cui contusione alla spalla sarà da valutare in settimana.

Restano indisponibili, quindi, solo i giocatori in via di recupero da infortuni più gravi come:

  • Antl
  • Dominguez
  • Pomaro
    per il problema ad una caviglia sorto nel triangolare prima dell’inizio del Campionato,
  • Angelini
    che dopo la frattura al setto nasale rimediata contro la Lazio non sarà a disposizione per 3 settimane,
  • Modena che è ancora in attesa di effettuare esami più approfonditi al ginocchio.

AVANTI IL PROSSIMO

Il prossimo appuntamento della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta è in trasferta sabato 6 ottobre allo StadioMirabello” di Reggio Emilia dove alle 16 affronterà il Valorugby Emilia nella quarta giornata di Top12.


Infermeria Rugby Rovigo Giornata 3 Top12 2018 2019


Classifica Giornata 2 Top12 2018 2019

Dichiarazioni Petrarca Rugby Rovigo Top12 2018 2019

Interviste Petrarca Rugby Rovigo Top12 2018 2019


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM