Prepartita Rugby Villadose Trasferta a Conegliano 2018

Il Prepartita Rugby Villadose Trasferta a Conegliano 2018

CONEGLIANO VILLADOSE PRE PARTITA.


di Angelino Masin.
Il Prepartita Rugby Villadose Trasferta a Conegliano 2018.


Riprende il campionato singhiozzante di C1, come da calendario imposto dalla Fir in ossequio agli impegni della Nazionale maggiore.

Parisse & C., che continuano a perdere in casa e fuori e talora in malo modo, rendono ancor più tristi queste pause.
Avrebbero lo scopo di consentire la maggior partecipazione di tifosi alle imprese del quindici italiano, ma, ahi noi, finora si sono rivelate più occasione per meditare, con mestizia, sulla pochezza azzurra in campo internazionale che non per festeggiare qualche successo, almeno di gioco, toh!

Di questi tempi, tuttavia, ci gustiamo i risultati dell’U17 e dell’U20 che recentemente hanno sconfitto i pari età francesi, a Badia Polesine, ed i gallesi a casa loro.

Per gli amanti del rugby azzurro, sempre alla ricerca di qualche sprazzo positivo, una bella boccata di aria fresca. Tornando ai neroverdi, venerdì si è svolto l’ultimo allenamento in vista dell’impegnativa trasferta a Conegliano, compagine di recente costituzione societaria, il 2014, ma di ben più lunga e radicata tradizione ovale, come può garantire qualsiasi nuova comparsa nel panorama trevigiano di questo sport, che non a caso è etichettato e riconosciuto, urbi et orbi, come ‘Rugby della Marca‘.

Coach Brizzante dovrà fare i conti con diverse assenze, per infortunio o malanni stagionali, pur mantenendo un profilo molto realistico:

“Considerando che queste situazioni sono quasi la normalità per tutte le squadre e che, quindi, a giro lungo, i rammarichi possano essere gli stessi per tutti gli allenatori, credo che determinante sia, sempre, lo spirito col quale si scende in campo, pensando, tra l’altro, che anche i nostri avversari possano soffrire la non presenza di qualche elemento importante.

Ammetto che non poter utilizzare a Conegliano due colonne di questa squadra come mio figlio Enrico e la bandiera di questo quindici, Emanuel Pellegrini, ha una valenza maggiore, per quanto questi due giocatori rappresentano all’interno del gruppo e non solo per quanto sanno dare in campo.

Non ho potuto convocare, poi, anche il promettente pilone Tenan, e dovrò rinunciare ai 140 kg. di Ritrovato ed al jolly Patch Pellegrini. Ormai la squadra nero verde ha, con mio piacere, una sua fisionomia, un suo assetto di base, nel quale tutti i giocatori hanno un ruolo definito, che va ad incastrarsi, in campo, con quello degli altri quindici, venti, al massimo, compagni di battaglia.

Domenica, come altre volte, dovrò cambiare qualcosa, ma che credo che saremo competitivi in modo sufficiente per vincere. La mentalità giusta, questa, non dovrà mancare!

L’approccio sbagliato alla gara lo abbiamo già vissuto a Trieste, nella prima sfida di questi play off prolungati. Sappiamo e conosciamo quella sindrome e siamo in grado di evitarla, di respingerla. Dovremo stare ancora più attenti nei primi minuti di gara, a non subire mete all’inizio, perché siamo inclini a demoralizzarci e, quindi, a farci danno da soli.

Aggiungo che non ho ancora capito le intenzioni e gli obbiettivi del Conegliano. Ha perso tutte e tre le partite che ha giocato…E’ già appagato per essere nei sei della poule promozione?
E’ davvero la squadra materasso del girone?

Per noi è un avversario nuovo, non lo conosciamo… ma nel rugby, il ruolo di materasso non esiste..
Si tratta di andare là e giocare come sappiamo, senza avere rimpianti quando torneremo. Tutto qua “.

Questa la lista dei convocati:

  • Piombo;
  • Silvestrin, M. Pellegrini, Pravato, Pinato;
  • Davì, Zamana;
  • Pavanello, Moro, Greggio Masin;
  • Moda, Bressello;
  • Rinaldo, Sponton, Galasso.

A disposizione: Ceccolin, Borsetto, Marzola, Bertasi, Pasello, Del Checco, Bolognesi.

Si giocherà al Campo Rugby ‘ Daminato ‘, inserito nell’ampia area sportiva di Conegliano, a ridosso della Zoppas Arena. Fischio d’inizio alle 14:30, da parte dell’arbitro Kocis Munarin di Treviso (non era possibile di un’altra provincia?).

Questo il calendario completo di domenica:

  • Feltre – Pordenone
  • Trieste – Belluno
  • Conegliano – Villadose

Classifica attuale:

  • Trieste 10
  • Feltre 10
  • Belluno 9
  • Villadose 8
  • Pordenone 6
  • Conegliano 2

Il Prepartita Rugby Villadose Trasferta a Conegliano 2018


 Gli Impegni delle Squadre Polesane 10 11 marzo 2018


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM