Postpartita Badia Villorba Spareggio 2018

Il Postpartita Badia Villorba Spareggio 2018

Badia – Villorba 20-6

Il XV di Lodi vince lo spareggio al Plebiscito e torna in serie A.

Il Postpartita Badia Villorba Spareggio 2018.


di Paolo Aguzzoni.


IL TABELLINO

Marcatori: 32’ m Arduin – tf Fratini (7-0); 35’ cp Cincotto (7-3). St: 6’ m Zulato – tf Fratini (14-3); 12’ cp Cincotto (14-6); 29’ cp Fratini (17-6); 31’ cp Fratini (20-6).

Borsari Emporio Badia: Rossetto, Pavanello, Elia Zampolli, Arduin (St 30’ Flagiello), Zulato (St 23’ Braghin), Fratini, Boscolo (St 40’ Zulato), Pavarin (PT 29’ Fabio Michelotto), Agustin Ramirez (St 3’ Fornasaro), Cecchetti, Rizzatello, Aggio (St 35’ Milan), Barbujani (St 30’ Diego Michelotto), Ruzza (St 8’ Baccini), Colombo. All. Alessandro Lodi

Inziative Villorba: Cincotto (St 18’ Terzariol), Damo (St 24’ Ceccato), Barzan, Ciottolo (St 15’ Zanon), Cattel, Banzato, Balzi, Manzan, Di Pietro, Scalco, Gasparini, Marchesin, Resenterra (St 30’ Visentin), Mazzola (St 15’ Papa), Rossetto (St 30’ Cavallo). All. Roberto Foglia.

Arbitro: Emanuele Tomò (Roma)
GdL: Riccardo Angelucci (LI), Ferdinando Cusanno (VI)
Quarto uomo: Nicola Franzoi (VE)
Cartellini gialli: St 38’ Rizzatello (B) e Ceccato (V)


Il Postpartita Badia Villorba Spareggio 2018


LA PARTITA

Al Plebiscito di Padova il Borsari Emporio Badia vince nettamente lo spareggio contro Iniziative Villorba e torna in serie A dopo una sola stagione in B.

La partita è sempre stata in mano al XV di Lodi apparso nettamente più determinato, deciso nei punti d’incontro, sicuro in difesa, superiore in mischia e nel gioco al largo. A dire il vero il risultato poteva essere più rotondo ma in qualche occasione è mancata la lucidità nel dare profondità all’azione e andare a punti, ma ciò non ha sbilanciato la squadra che ha sempre recuperato senza patemi sui ogni contrattacco del Villorba che se ha voluto fare punti ha dovuto sfruttare la piazzola.

La tenuta atletica della squadra è stata ottimale in un pomeriggio caldissimo e alla fine ha contribuito a determinare la superiorità sul Villorba che sotto questo aspetto non ha brillato sino in fondo.

Dalla tribuna padovana alcune scelte di Tomò non sono apparse chiare, tanto che a tratti è sembrato andare in difetto di lucidità, buon per lui che non è mancata la collaborazione degli assistenti e del quarto uomo.

Dalla piazzola Villorba con Cincotto ha fatto due centri su tre, stessa statistica per Fratini del Badia che ha fatto il largo con i due piazzati della ripresa nel momento decisivo della partita.

Dopo aver dominato territorialmente il Badia va in meta solo alla mezzora: mischia ai 5 metri, fallo del Villorba che Tomò non punisce e lascia giocare, l’ovale va ad Arduin che rompe il placcaggio e segna all’altezza della bandierina di destra; al 35’ Cincotto riduce le distanze e il primo tempo si chiude con i polesani sul 7-3.

In avvio di ripresa al 6’ il capolavoro di destrezza di Zulato che fra la metà e i dieci metri avversari approfitta di un errore di controllo di un avversario, prende l’ovale e vola in meta. Villorba torna a fare punti al 12’ con un piazzato di Cincotto.

Il Badia controlla le operazioni senza troppi affanni e va a punti al 29’ e 31’ con due piazzati Fratini che chiudono il conto.

Alla fine l’esultanza è enorme in un Plebiscito con molto pubblico: passerella in mezzo ai compagni per Diego Michelotto e Filippo Flagiello che chiudono con il rugby giocato.

Il Badia mette in bacheca anche questo spareggio: su cinque disputati ne ha vinti 4, ha perso solo il primo del 2005.


Il Postpartita Badia Villorba Spareggio 2018


Il Prepartita Badia Villorba Spareggio 2018

Spareggi del Rugby Badia

Spareggio Rugby Badia 2018


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM