Frassinelle Altovicentino 29 04 2018

Frassinelle Altovicentino 29 04 2018

 Rugby Frassinelle 12 Rugby Altovicentino 12


Frassinelle Altovicentino 29 04 2018


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM

Comunicato stampa Rugby Frassinelle


Prima squadra del Rugby Frassinelle impegnata fra le mura amiche con il RugbyAlto Vicentino.

I ragazzi di coach Dardani erano chiamati a fare proprio il primo dei tre match che rimangono alla fine del campionato per provare ad agguantare uno dei tre posti che danno accesso alla Serie C nazionale.

Galletti che partono subito forte schiacciando nei ventidue la compagine ospite. Superiorità che prosegue ininterrottamente per tutto il primo tempo ma in modo sterile e senza produrre punti.

Anzi, sul finire del primo tempo, ecco arrivare un uno-due degli ospiti che fa chiudere la prima frazione sotto per 12 a 0.

Inizio di secondo tempo che vede chiamare la compagine Gialloblu a tirare fuori l’orgoglio e il carattere per ribaltare il risultato.

E’ il neo entrato Nicola Parolo a chiamare alla carica i suoi, al rientro dopo un mese da un infortunio. Prima una meta di punizione e poi con una meta dello stesso Parolo il Frassinelle riesce a pareggiare per 12 a 12 il risultato.

Tale sarà anche il risultato finale, un pareggio che sa ancora una volta di beffa per i Galletti, i quali ancora una volta non sono riusciti a concretizzare l’enorme mole di gioco prodotta.

Risultato che ancora non spegne definitivamente le ambizioni Gialloblu ma che certamente, ora, vedono dipendere il proprio destino anche dai risultati che matureranno dagli altri campi nelle ultime due giornate.

Rammaricato e deluso alla fine coach Dardani, il quale non cerca alibi pur riconoscendo che a questo punto del campionato i molti infortuni hanno penalizzato i suoi ragazzi.

Ultime due giornate di campionato che vede chiamare i ragazzi del Frassinelle a cercare di vincere con il bonus le ultime due partite che rimangono, anche solo per onorare al meglio una stagione.

Sono scesi in campo:

Spolaore S., Saltarin C., Romani E., Orlando A., Bianchini M., Benetti S., Giolo C., Cominato N., Bassora P., Greggio C., Argenton T., Baccaro A., Fanchin G., Soffiato T. e Bicego C..

Sono subentrati:

Tredesini M., Mortella G., Berengan S., Rovere S., Borghesan A., Scuro F., e Parolo N..

Prossimo impegno Domenica prossima 6 Maggio, a Rovigo con i cugini della cadetta del Rugby Rovigo Delta.