Commenti Rugby Badia Cus Ferrara 2017 2018

I Commenti Rugby Badia Cus Ferrara 2017 2018

 Il Borsari Emporio conquista il secondo posto ma non è finita.

I Commenti Rugby Badia Cus Ferrara 2017 2018


di Paolo Aguzzoni.
Foto di Maurizio Boscolo.


Mancano due partite alla fine del campionato: domenica 6 maggio il Borsari Emporio Badia ospiterà il Mogliano, il 13 successivo chiuderà la stagione regolare a Rubano su un campo dove, se ricordiamo bene, non ha mai vinto.

Intanto alla IX di ritorno del Girone 3 della serie B il XV di Alessandro Lodi ha chiuso la pratica Unawy Occhiobello Cus Ferrara con un netto 35-3 pur senza brillare, ma mette sul conto 5 punti; a Paese Iniziative Villorba va a battere l’imbattuta capolista 17-15 senza prendere il bonus.

Il risultato è che il Badia sale a 82 punti dove raggiunge il Villorba, ma gli sta davanti per effetto degli scontri diretti.

Adesso dovete per forza 10 punti nelle prossime due partite per essere padroni del vostro destino?

“Dobbiamo fare 10 punti – esordisce Lodi – ma non sarà facile perché noi affronteremo il Mogliano che sta mettendo in campo giocatori della prima squadra che milita in Eccellenza. Stesso problema avrà il Villorba che ospiterà il Viadana”.

Contro il Cus Ferrara non s’è visto un gran Badia: è d’accordo?

“Eravamo alla terza partita in una settimana – continua Lodi – e ci interessava fare i 5 punti, direi che abbiamo avuto più problemi mentali che fisici, perché è stato difficile trovare la concentrazione giusta, comunque non abbiamo concesso nulla e siamo riusciti a fare quello che dovevamo fare”.

Sul sito della FIR non ci sono variazioni rispetto agli spareggi post stagione regolare: cioè scontri diretti a partita secca fra le quattro seconde (organizzate in un ranking dal primo al quarto posto) con le vincenti promosse in A, e poi ultimo spareggio fra le due perdenti per stabilire la terza promossa.

Detto questo sembra che possa cambiare tutto visto che l’Accademia di Treviso non parteciperà più al campionato di serie A 2018-2019 e quindi tutte le seconde salirebbero A:

ne sa qualcosa?

“Ho sentito questa ipotesi ufficiosa – spiega Lodi – ma sembra che, come potrebbe accadere nel caso nostro, se due seconde finiscono la stagione regolare a pari punti non si terrà conto degli scontri diretti ma si dovrà giocare uno spareggio a partita unica”.

Si aspettava la vittoria del Villorba a Paese?

“Ha vinto il Villorba – aggiunge Lodi – perché penso avesse più motivazioni anche se Paese, vincendo, poteva festeggiare la promozione in A con due giornate d’anticipo mantenendo l’imbattibilità.

Comunque a Paese basta un punto nelle prossime due partite per essere promosso”.

Alla lunga serie di infortuni si è aggiunto anche quello di Fabio Michelotto (si è fatto male a casa sul lavoro):

hiudete la stagione con i giocatori contati?

“Ho gli uomini contati – conclude Lodi – e per Fabio, purtroppo, la stagione è conclusa.

Comunque abbiamo raggiunto il secondo posto e dobbiamo difenderlo e faremo di tutto per non perderlo”.


I Commenti Rugby Badia Cus Ferrara 2017 2018


Il Postpartita Rugby Badia Cus Ferrara 2017 2018


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM