Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018

Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018

Badia – Mogliano 57-17

Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018.


di Paolo Aguzzoni.
Foto di Maurizio Boscolo.


Con la brillante vittoria di domenica 6 maggio contro il Mogliano, il XV di Alessandro Lodi ha conquistato i 5 punti programmati e si prepara per domenica prossima 13 maggio quando andrà a Rubano a chiudere la stagione regolare.

Anche Iniziative Villorba ha vinto col bonus (35-20 interno al Viadana 1970) e quindi il secondo posto vede ancora appaiati polesani e trevigiani. Se anche dopo l’ultima partita la situazione dovesse restare così, il 20 maggio si giocherà lo spareggio in campo neutro per la promozione in serie A.

Nell’ultima partita interna del campionato 2017-2018 Lodi è partito con:

  • Rossetto,
  • Braghin, Elia Zampolli, Arduin, Pavanello,
  • Fratini, Boscolo,
  • Pavarin, Cecchetti, Agustin Ramirez,
  • Rizzatello, Aggio,
  • Barbujani, Ruzza, Colombo;

nel corso della partita sono entrati tutti gli uomini della panchina:

Baccini, Diego Michelotto, Milan, Fornasaro, Nicola Zampolli, Flagiello e Zulato.


Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018


Le 5 mete biancazzurre del primo tempo, finito 35-10 (Mogliano a segno con una meta trasformata e un cp), sono state segnate da:

  • Rizzatello,
  • Rossetto (2),
  • Ruzza
  • Barbujani

che Fratini ha tutte trasformato; nella ripresa a segno:

  • Rizzatello,
  • Fratini
  • Fornasaro,

due le trasformazioni di Fratini che centra anche un piazzato;

Mogliano nel finale segna la sua terza meta stavolta trasformata per il definitivo 57-17.

Man of the match: Simone Rossetto.


Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018


IL COMMENTO

A fine partita sono stati premiati dalla dirigenza dell’Amatori Rugby Badia, Filippo Flagiello e Diego Michelotto che hanno giocato la loro ultima partita di fronte al pubblico di casa.

“L’approccio alla partita – spiega Alessandro Lodi – è stato molto positivo, buona la prestazione complessiva visto che dopo una mezz’ora avevamo già in mano vittoria e bonus.

I ragazzi sono molto concentrati e ci tengono a chiudere la stagione nel migliore dei modi; fortunatamente non abbiamo avuto infortuni.

Domenica a Rubano avremo una partita più difficile di quella del Villorba che giocherà in casa del Reno Bologna ultimo in classifica.

Giocheremo molto concentrati per vincere e fare il bonus su un campo difficile visto che a Rubano non abbiamo mai vinto e faremo di tutto per sfatare questa tradizione negativa”.

A una giornata dal termine la statistica dice che siete la squadra che ha segnato più punti: 839 mentre la capolista Paese è seconda con 777; avete anche la migliore difesa: 281 punti subiti contro i 294 di quelli di Iniziative Villorba che è secondo; il saldo positivo è 558 contro quello di Paese, secondo, che è di 466:

contento?

“Sono molto soddisfatto – conclude Lodi – anche se manca l’ultima giornata.

Questa è la conferma che il gioco che facciamo ci permette di creare tante situazioni positive e sottolineo il fatto che siamo primi anche per le mete segnate: ben 128”.


Analisi Rugby Badia Mogliano 2017 2018


Il Prepartita Rugby Badia Mogliano 2017 2018


SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU INSTAGRAM